biancospino estratto analcolico

BIANCOSPINO estratto analcolico CARDIOVASCOLARE

11,00 20,00 

Le foglie e i fiori del Biancospino sono tradizionalmente impiegati per: la regolare la funzionalità dell’apparato cardiovascolare, il rilassamento e benessere mentale, la funzione antiossidante, la regolarità della pressione arteriosa.

Confronta
Svuota

Descrizione

Il Biancospino, considerato la “pianta del cuore”, è costituito dalle foglie e dalle sommità fiorite di un arbusto con foglie verdi e fiori bianchi leggermente rosati. La droga contiene procianidine,  flavonoidi (quercetina, apigenina, luteolina, vitexina, iperoside), proantocianidine, catechine, derivati aminici.

Le foglie e i fiori del Biancospino sono tradizionalmente impiegati per:

  • la regolare la funzionalità dell’apparato cardiovascolare;
  • il rilassamento e benessere mentale;
  • la funzione antiossidante;
  • la regolarità della pressione arteriosa.

Confezione: flacone di vetro scuro con contagocce disponibile nel formato da 50 ml o 100 ml. Senza alcool.

INGREDIENTI

Glicerolo vegetale FU, Acqua, Biancospino (Crataegus oxyacantha Medicus) fiori e foglie, conservante: potassio sorbato.

MODO D’USO

Si consiglia di assumere 30 gocce diluite in mezzo bicchiere di acqua, 3 volte al giorno, preferibilmente lontano dai pasti. Agitare prima dell’uso.

I contenuti presenti su questo sito non vanno intesi come sostitutivi del parere del medico. I prodotti presentati nel sito non sono medicinali ma rimedi tradizionali che contribuiscono al mantenimento del benessere psicofisico.

Informazioni aggiuntive

Confezione

50 ml, 100 ml