circolazione

La circolazione e le erbe

La circolazione del sangue ha le sue fondamenta nel sistema circolatorio che comprende il cuore, il sangue e i vasi sanguigni che creano un afflusso continuo di sangue in tutto il corpo. Il cuore pompa il sangue, che porta sostanze nutritive e ossigeno, attraverso le arterie fino agli organi e ai tessuti da dove le vene e i muscoli li portano indietro fino al cuore e poi ai polmoni per essere ossigenati di nuovo.

Tutti questi sintomi sono riconducibili ad una cattiva circolazione che può essere migliorata grazie ad uno stile di vita sano:

  1. corretta alimentazione;
  2. esercizio fisico regolare;
  3. bere molta acqua;
  4. evitare il fumo;
  5. evitare il sovrappeso;
  6. ridurre lo stress;
  7. evitare posizioni immobili prolungate.

Il sistema circolatorio è indispensabile per la sua funzione di trasportare il sangue in tutto il corpo, ed è per questo motivo che alcune piante officinali rappresentano un valido aiuto:
  • a preservare la struttura e la tonicità delle pareti vasali —> azione vasoprotettrice
  • per fluidificare il sangue —> azione fluidificante
  • per favorire la corretta irrorazione sanguigna —> azione circolatoria
  • per contrastare gonfiore, pesantezza a gambe e caviglie, cellulite e varici —> azione vasocostrittrice
  • come adiuvanti nelle arteriopatie periferiche —> azione arteriotropa
  • per ridurre la fragilità capillare —> azione capillaroprotettrice

Ginkgo biloba —> ricco in flavonoidi —> azione fluidificante, arteriopatia degli arti inferiori con crampi dolorosi nella deambulazione, fragilità capillare, insufficienza circolatoria cerebrale, ronzio auricolare, insufficienza venosa, geloni, miglioramento della circolazione.

Mirtillo nero —> ricco in antocianosidi —>  miglioramento del microcircolo, aumento della resistenza dei capillari, protezione dell’endotelio, riduzione permeabilità vasale.

Centella asiatica —> ricca in derivati triterpenici —> edemi da insufficienza venosa, emorroidi, cellulite, aumento della produzione di fibre di collagene nel tessuto sottocutaneo.

Ippocastano —> ricco in triterpeni e polifenoli —> azione antinfiammatoria e di drenaggio linfatico, aumento del tono vasale venoso, insufficienza venosa degli arti inferiori con edema, varici, ulcere varicose, geloni, emorroidi.

Amamelide —> ricca in tannini e flavonoidi —> azione emostatica, sindromi da insufficienza venosa come pesantezza agli arti inferiori, edema venoso, varici, emorroidi, acne rosacea, epistassi.

Vite rossa —> ricca in flavonoidi e antociani —> azione vasculoprotettiva a livello di capillari e vene, varici, emorroidi, fragilità capillare, acne rosacea, couperose.

Rusco —> ricco in saponine steroidee —> attività antinfiammatoria e antiedemigena, tendenza alla ritenzione idrica, all’edema e alla varicosità degli arti inferiori, insufficienza venosa, varici, emorroidi, fragilità capillare, emorroidi.

Achillea —> ricca in flavonoidi —> per uso topico proprietà antinfiammatorie ed emostatiche in caso di emorroidi, ulcere varicose, ferite.

Cipresso —> ricco in tannini e flavonoidi —> aumento del tono venoso, emorroidi, insufficienza venosa, varici.

Meliloto —> ricco in cumarine —> riduzione dell’edema linfatico in caso di insufficienza veno-linfatica, varici, emorroidi.

Ananas gambo —> ricco in enzimi proteolitici (bromelina) —> attività antinfiammatoria, ematomi post-traumatici.

Artiglio del diavolo —> ricco in glicoiridoidi —> attività antinfiammatoria, tromboflebiti superficiali.

I contenuti presenti su questo sito non vanno intesi come sostitutivi del parere del medico. I prodotti presentati nel sito non sono medicinali ma rimedi tradizionali che contribuiscono al mantenimento del benessere psicofisico.

Brands